Tutte le notizie in breve

150 persone sono state evacuate dalla sede del Fondo monetario internazionale a Parigi dopo che poco prima, nell'edificio dell'Avenue d'Iena 66, è esplosa una lettera esplosiva destinata al capo dell'ufficio francese ed europeo del Fondo.

Aprendo la busta, la sua assistente è rimasta leggermente ferita alle mani e al volto. La sua vita non è in pericolo.

"E' qualcosa di artigianale, non professionale, un dispositivo pirotecnico, come un grosso petardo", dice Michel Cadot, prefetto di Parigi. Nei giorni scorsi c'erano state alcune minacce telefoniche, ma non direttamente legate a quanto accaduto. Ora spetta alla giustizia chiarirne le circostanze.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve