Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Doris Leuthard, Didier Burkhalter e Simonetta Sommaruga sono i tre politici svizzeri più apprezzati. Lo rileva un sondaggio effettuato dall'Istituto Isopublic per conto di "Le Matin Dimanche" e della "SonntagsZeitung" pubblicato oggi. Perde invece popolarità la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey.
Alla domanda "desiderate che la ministra degli affari esteri abbia un ruolo importante in futuro?" solo il 42% delle 1001 persone interrogate ha risposto "sì" rispetto al 50% dello scorso settembre. Una risposta negativa è stata data dal 56% degli intervistati, il 2% era indeciso.
Non perde smalto invece la popolarità di Doris Leuthard: nonostante una contrazione di 5 punti rispetto a settembre, la ministra dei trasporti registra il 79% di pareri favorevoli (17% negativi), seguita da vicino da Didier Burkhalter, sostenuto dal 76% degli interrogati (+4% rispetto ad autunno).
Si piazzano bene in classifica anche i due nuovi consiglieri federali Simonetta Sommaruga e Johann Schneider-Ammann, i quali occupano rispettivamente la terza e la quinta posizione. La ministra di giustizia e polizia ottiene il 75% di pareri favorevoli e il ministro dell'economia il 66%. Quarta Eveline Widmer-Schlumpf, che conquista la fiducia del 68% (30% le opinioni negative), in calo di 4 punti. A favore di Ueli Maurer, come di Calmy-Rey, si sono espressi solo il 42% delle persone contattate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS