Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo bancario LGT, appartenente alla famiglia regnate del Principato del Liechstenstein, rileva un rilevante portafoglio di clienti facoltosi di HSBC Private Bank (Svizzera). La transazione, che dovrebbe essere conclusa nel quarto trimestre 2014, riguarda patrimoni gestiti per oltre 10 miliardi di franchi, ha comunicato oggi la LGT. L'operazione comporta anche il trasferimento di 70 dipendenti.

L'acquisizione s'iscrive nella strategia della banca di rafforzare la sua posizione sui mercati principali in crescita, viene precisato, aggiungendo che i paesi da cui provengono i clienti sono d'importanza centrale per la strategia di LGT, in particolare l'Europa centrale, occidentale e orientale, come anche l'America latina.

La HSBC, da parte sua vuole invece concentrarsi su un numero limitato di mercati.

SDA-ATS