BEIRUT - Non figurano svizzeri nella lista dei passeggeri che si trovavano a bordo del Boeing 737 dell'Etiopian Airlines precipitato nella notte poco dopo il decollo da Beirut. Nell'elenco fornito dal ministro dei Trasporti, Ghazi Aridi, compaiono 54 libanesi, 22 etiopi, una francese, un siriano, 2 britannici ed un canadese di origini libanesi. A questi si aggiungono i sette membri dell'equipaggio, per un totale di 90 persone.
Intanto, le squadre di soccorso libanesi hanno recuperato due corpi in mare nei pressi del luogo del disastro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.