Almeno 15 persone sono rimaste ferite (una delle quali gravemente) dall'esplosione di una autobomba stamani nel parcheggio di un centro commerciale nella zona sciita di Beirut sud, roccaforte del partito islamico Hezbollah. Lo ha riferito una fonte militare, smentendo la notizia di diversi morti che si era diffusa stamani.

"Verso le 11,15 (ora locale) - ha detto la fonte militare - un'autobomba è esplosa dentro il parcheggio di una cooperativa commerciale chiamata Centro di cooperazione islamica, a Bir al-Abed".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.