Navigation

Libano: media, rinviato avvio consultazioni per governo

La sede del governo a Beirut KEYSTONE/EPA/NABIL MOUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2019 - 10:54
(Keystone-ATS)

Il presidente della Repubblica libanese Michel Aoun ha rinviato oggi, di una settimana, l'avvio delle consultazioni parlamentari per la nomina di un premier incaricato di formare il governo.

Le consultazioni dovevano cominciare stamani. Lo riferiscono media di Beirut, affermando che i negoziati informali, in corso da settimane, per individuare un premier incaricato non hanno finora dato risultati.

Il premier Saad Hariri si era dimesso alla fine di ottobre dopo due settimane di proteste popolari anti-governative senza precedenti nel Paese. La mobilitazione prosegue nelle diverse città del Libano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.