Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ali Haider Gilani

KEYSTONE/EPA/STR

(sda-ats)

Ali Haider Gilani, il figlio dell'ex premier pachistano Yousaf Raza Gilani sequestrato nel maggio 2013 a Multan, in Pakistan, è stato liberato oggi in un blitz delle forze di sicurezza afghane accompagnate da militari americani nella provincia di Ghazni.

La notizia è stata comunicata a Gilani dall'ambasciatore afghano ad Islamabad. Funzionari afghani hanno indicato da parte loro che Ali Haider Gilani era tenuto nascosto da tre anni nella provincia di Ghazni da un gruppo affiliato ad Al Qaida.

Nella sua pagina Facebook l'ambasciatore afghano in Pakistan, Omar Zakhilwal, ha scritto al riguardo della liberazione del giovane che "sta bene e che sarà rimpatriato molto presto".

L'operazione conclusasi con successo è stata condotta da unità speciali dell'esercito, sostenute da consiglieri militari americani, senza il coinvolgimento delle autorità della provincia di Ghazni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS