Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aereo francese ha attaccato oggi per la prima volta alle 17:45 un veicolo in Libia. Lo ha annunciato il ministero della Difesa a Parigi.

Il primo obiettivo distrutto dal fuoco degli aerei francesi, alle 17:45 di oggi in Libia, è "un veicolo militare" delle forze armate libiche.

Il portavoce dello stato maggiore francese, colonnello Thierry Burckhard, ha precisato che l'obiettivo è stato "neutralizzato", senza specificare di che mezzo si tratti. Secondo la Cnn, sarebbe un carro armato.

Lo stato maggiore ha aggiunto che il primo attacco francese ha riguardato un veicolo libico "chiaramente identificato come appartenente alle forze di Gheddafi".

Si tratta del primo attacco dall'inizio, oggi pomeriggio, dell'intervento militare della coalizione in Libia per far rispettare la risoluzione 1973 dell'Onu.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS