Navigation

Libia: almeno 10 morti per razzo su quartiere Bengasi

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2014 - 10:15
(Keystone-ATS)

Dieci persone sono morte e otto sono rimaste ferite da un razzo caduto nella notte nel centro di Bengasi, nell'est della Libia. Lo riferiscono fonti mediche. Undici le vittime secondo l'agenzia egiziana Mena.

Fonti militari accusano il gruppo jihadista Ansar al Sharia di aver lanciato il razzo, mirando a un ospedale militare, poi caduto per errore sul quartiere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.