Navigation

Libia: ambasciata Niger assediata da milizie armate

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2014 - 19:42
(Keystone-ATS)

L'ambasciata del Niger a Tripoli in Libia è stata assediata nelle ultime ore da "miliziani pesantemente armati, che dopo avere accerchiato il palazzo hanno sequestrato il personale diplomatico e l'ambasciatore". Lo ha reso noto Abani Sani Ibrahim, segretario generale del ministero degli Esteri nigerino, che ha definito l'incidente "gravissimo". Al momento non è chiara l'identità dei miliziani, che con "veicoli militari" ed equipaggiati con "mitragliatrici pesanti", "non hanno compiuto atti di violenza"

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?