Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo del direttorato della sicurezza di Tripoli, il colonnello Mohamed Sweisi, è stato assassinato nella capitale libica. Lo riferiscono fonti a Tripoli.

Uomini armati e incappucciati hanno teso un agguato al colonnello che, in auto, stava tornando verso il centro della capitale dopo aver partecipato a una riunione al Consiglio municipale di Tajura, nella periferia est di Tripoli.

Le fonti hanno riferito anche che "due uomini che lo accompagnavano sono stati sequestrati nel corso dell'attacco". Quello di oggi è stato l'ennesimo episodio di violenza nel Paese devastato da anni di guerra civile, dopo l'uccisione di Muhammar Gheddafi nel novembre 2011.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS