Navigation

Libia: atterraggio emergenza ad Ancona per 2 A6-intruder Usa

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2011 - 09:46
(Keystone-ATS)

Atterraggio d'emergenza per due aerei militari da attacco Usa, due A6-Intruder, stamani nell'aeroporto di Ancona-Falconara. A quanto si è appreso, uno dei due velivoli, decollati con i loro armamenti della base di Aviano per la missione in Libia, ha avuto problemi di carburante, e ha chiesto di atterrare nell'aeroporto delle Marche, in coppia con l'altro velivolo.

L'operazione è avvenuta alle 6:40, secondo le procedure standard del piano di emergenza, con il supporto dei vigili del fuoco aeroportuali. I due Intruder sono ancora fermi in pista: i piloti hanno superato il loro monte ore di volo, e verranno sostituiti da altri due top gun, in arrivo da Aviano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?