Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Cinque guardie libiche sono rimaste uccise nell'esplosione di un'autobomba vicino ad un checkpoint ad Al-Khums, a circa 120 km a est di Tripoli". Lo riferiscono i media libici. L'attentato non è stato rivendicato.

Intanto si segnalano tafferugli al Parlamento libico di Tobruk, riconosciuto a livello internazionale. Secondo testimoni al sito di informazione Alwasat, "un gruppo di uomini non armati è penetrato questa mattina al suo interno mentre era in corso una riunione istituzionale". Le stesse fonti non hanno aggiunto altre informazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS