Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tutti i lavoratori cinesi in Libia sono stati evacuati con successo, grazie a un'operazione senza precedenti da parte di Pechino: lo annuncia il ministero degli esteri cinese.

"Il gruppo di lavoro governativo sulla Libia ha terminato con successo l'evacuazione dei cittadini cinesi dal territorio libico", dice una nota, aggiungendo che i responsabili dell' operazione "hanno dovuto superare ogni sorta di difficoltà e di pericolo sulla loro strada". "Il governo cinese - prosegue il comunicato da Pechino - continua ora a inviare aerei militari e charter per accelerare il rimpatrio dei cinesi che si trovano in Paesi terzi" della regione.

Oggi, precisa la nota, due charter hanno portato fuori dalla Libia 778 persone.

Giovedì il viceministro degli esteri cinese, Song Tao, aveva detto che di 35.860 cinesi evacuati allora 21.000 circa erano già rientrati in Cina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS