Un "colpo di mortaio" è caduto sull'aeroporto Mitiga di Tripoli, l'unico in funzione nella capitale libica, causando un nuova sospensione dei voli dopo le due delle settimane scorse dovute agli scontri fra milizie. Lo riferiscono tweet dell'emittente Libya Al Ahrar.

"Sospensione dei voli verso l'aeroporto di Mitiga dopo la caduta di un obice", scrive l'emittente - in linea con il sito Alwasat - citando il presidente dell'Autorità dell'aviazione civile libica, Mohamed Beitelmal.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.