Navigation

Libia: esercito prende più grande campo milizie Bengasi

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2014 - 17:15
(Keystone-ATS)

Le forze libiche hanno preso il controllo del campo "17 febbraio", la più grande roccaforte delle milizie armate a Bengasi. Lo si apprende da fonti della sicurezza libica.

In un video postato su Facebook, di cui non si può verificare l'autenticità, si vede la base delle milizie, nella zona vicino all'università di Bengasi, distrutta dagli scontri. All'ingresso del campo, una bandiera nera degli jihadisti. L'autore del filmato commenta "Allah è grande" e "abbiamo ucciso degli infedeli". Altre persone in divisa militare inneggiano alla vittoria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?