Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze speciali libiche hanno espresso solidarietà all'operazione del generale Khalifa Haftar che venerdì ha sferrato un'offensiva contro gruppi islamisti a Bengasi. "Siamo pronti a combattere il terrorismo", ha affermato alla tv Libya Al Ahrar il comandante delle forze speciali Wanis Abu Khamada, esprimendo sostegno all'azione del generale Haftar. Due basi aeree, a Tobruk e Benina (Bengasi), sono passate con il generale.

SDA-ATS