Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri britannico Philip Hammond ha insistito sulla necessità di una "soluzione politica" per la crisi in Libia. "L'azione militare non può risolvere i problemi nel Paese", ha detto il ministro da Algeri. Il capo del Foreign Office ha escluso inoltre la possibilità di togliere l'embargo sulla fornitura di armi alla Libia prima che sia formato un governo di unità nazionale.

Intanto sul terreno Sirte è sotto assedio: la città natale del defunto rais Muammar Gheddafi vede in queste ore contrapposti i jihadisti fedeli all'Isis all'interno e, davanti a tutte le uscite, i miliziani islamici delle "Brigate di Misurata" che vogliono riportare il controllo dell'agglomerato sotto Tripoli, la sede del governo filo-islamico non riconosciuto dalla comunità internazionale.

Prima di lanciare un attacco, la "katiba" (Brigata) attende l'esito di negoziati tra l'Isis e anziani delle tribù locali, riferiscono i media libici: l'obiettivo della trattativa è evitare lo scontro casa per casa e far uscire i jihadisti lasciandoli andare a Nawfaliya, una cittadina desertica 145 km a est di Sirte, dove l'Isis si era fatto notare con una parata di pickup per poi sparire. Senza clamori del resto, almeno fino alla conquista di due radio locali una settimana fa, era stata anche la penetrazione dei jihadisti a Sirte.

Resta comunque Derna, molto più a est, il "Califfato" che jihadisti locali l'anno scorso hanno creato alleandosi con lo Stato islamico di Al-Baghdadi: e dai suoi dintorni sono venute immagini in cui si vede un gruppo di fondamentalisti, armati e incappucciati, che danno alle fiamme strumenti musicali come sassofoni, bonghi, batterie e tamburi seguendo i dettami della sharia, la legge islamica. I gruppi libici collegati all'Isis "continuano a diffondersi e a prendere nuove aree", ha avvertito il premier libico Abdullah al Thani, riconosciuto dalla comunità internazionale e basato a Tobruk.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS