Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quindici militari libici sono stati uccisi nelle ultime ore in un imboscata condotta da un commando armato vicino a Bani Walid, città a sud-est di Tripoli e storica roccaforte dei sostenitori del defunto ex rais Muammar Gheddafi. Lo riferiscono fonti della sicurezza.

"L'imboscata è avvenuta sulla strada fra Bani Walid e Tarhouna, all'altezza di un check point dell'esercito", ha detto un portavoce. Un ufficiale ha parlato di 15 morti e 5 feriti, altre fonti d'un numero compreso fra 12 e 15 uccisi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS