Navigation

Libia: insorti, Gheddafi portascudi umani a Misurata

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2011 - 11:21
(Keystone-ATS)

Le forze pro-Gheddafi stanno portando a Misurata civili da città vicine per usarli come scudi umani. Lo ha detto un portavoce degli insorti.

Il portavoce ha aggiunto che le forze filo-governative hanno ucciso ieri sette persone a Misurata.

La città secondo un residente è circondata dalle forze pro-Gheddafi, che hanno tagliato l'acqua agli abitanti. Secondo la stessa fonte, combattenti filo-governativi in abiti civili sarebbero penetrati anche nel centro della città.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo