Navigation

Libia: insorti in ritirata verso Ben Jawad

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2011 - 12:22
(Keystone-ATS)

Le forze di Gheddafi hanno attaccato oggi gli insorti con razzi e mitragliatrici, costringendoli ad una precipitosa ritirata verso Ben Wajad, loro roccaforte a 150 chilometri ad est di Sirte. Lo ha riferito un inviato della Reuters.

Quando è cominciato l'attacco, i combattenti anti-Gheddafi sono corsi dietro le dune per rispondere al fuoco ma, dopo pochi minuti, hanno rinunciato, sono saltati sui loro veicoli e sono fuggiti verso Ben Jawad, sotto il fuoco dei lealisti. Ieri gli insorti erano giunti ad una cinquantina di chilometri da Sirte, la città natale di Gheddafi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?