Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ramo libico dell'autoproclamato Stato islamico (IS) ha rivendicato l'autobomba contro la sede diplomatica iraniana a Tripoli pubblicando due foto dell'esplosione su Twitter.

La rivendicazione su Twitter è stata accreditata da media libici: "Il gruppo IS nello Stato di Tripoli rivendica di aver preso di mira l'ambasciata iraniana a Tripoli e ha pubblicato foto del momento dell'esplosione dell'ordigno", riporta il sito di un quotidiano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS