Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SIRTE (LIBIA) - Al momento "non ci sono novita". E' quanto ha sottolineato Salah Zahaf, l'avvocato dell'imprenditore svizzero Max Göldi, condannato in Libia a quattro mesi di carcere per violazione della legge sull'immigrazione.
"Non abbiamo nessun segnale che lasci presagire sviluppi", ha detto l'avvocato all'agenzia afp, sottolineando che la Corte Suprema libica - presso la quale è stato depositato il ricorso per la liberazione di Göldi - non si potrà riunire in tempi rapidi considerando che il suo presidente partecipa al vertice della Lega Araba che si è aperto oggi a Sirte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS