Navigation

Libia: legale Max Göldi, per ora nessuna novita'

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2010 - 12:41
(Keystone-ATS)

SIRTE (LIBIA) - Al momento "non ci sono novita". E' quanto ha sottolineato Salah Zahaf, l'avvocato dell'imprenditore svizzero Max Göldi, condannato in Libia a quattro mesi di carcere per violazione della legge sull'immigrazione.
"Non abbiamo nessun segnale che lasci presagire sviluppi", ha detto l'avvocato all'agenzia afp, sottolineando che la Corte Suprema libica - presso la quale è stato depositato il ricorso per la liberazione di Göldi - non si potrà riunire in tempi rapidi considerando che il suo presidente partecipa al vertice della Lega Araba che si è aperto oggi a Sirte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?