Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un diplomatico tunisino ed un dipendente dell'ambasciata a Tripoli, rapiti alcune settimane fa nella capitale libica, sono stati liberati. Lo ha detto una fonte della missione diplomatica alla France Presse. "Sono liberi e dovrebbero rientrare in Tunisia al più presto", ha affermato la fonte coperta da anonimato, aggiungendo che i due "stanno bene".

SDA-ATS