Navigation

Libia: Mosca, Putin-Merkel discutono ripresa dialogo di pace

Angela Merkel e Vladimir Putin KEYSTONE/EPA POOL/MAXIM SHIPENKOV / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 dicembre 2019 - 15:06
(Keystone-ATS)

Il presidente russo Vladimir Putin e la cancelliera tedesca Angela Merkel hanno discusso della situazione in Libia nel corso di una conversazione telefonica.

Entrambi hanno "sottolineato l'importanza di evitare un'ulteriore escalation delle tensioni e la necessità di riprendere il dialogo di pace" nel Paese nordafricano: lo riporta il Cremlino, citato dall'agenzia di stampa ufficiale russa Tass.

"Vladimir Putin - prosegue il Cremlino - ha riconfermato la volontà della Russia di continuare ad agevolare gli sforzi di mediazione della Germania e dell'Onu in quel processo". Secondo i russi, la conversazione telefonica si è svolta su iniziativa tedesca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.