Due navi militari libiche avevano ricevuto l'ordine di "bombardare Bengasi dal mare" ma hanno disertato e si trovano ora al largo di Malta. Lo hanno riferito fonti militari maltesi citate dall'emittente araba Al Jazira.

Le navi sono una con 200 marinai a bordo segnalata nel pomeriggio di ieri e una seconda rilevata dalle fonti di Al Jazira. L'emittente araba riferisce che su questa seconda nave i marinai sono stati visti marinai gettare armi in mare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.