Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano, Barack Obama (foto d'archivio).

Keystone/AP/PABLO MARTINEZ MONSIVAIS

(sda-ats)

Barack Obama ha autorizzato una missione di 30 giorni in Libia contro l'Isis. Lo riporta Fox, secondo la quale gli Stati Uniti hanno lanciato almeno sette raid da ieri.

Il presidente americano, Barack Obama, ha detto che gli Stati Uniti sono intervenuti in Libia su richiesta del governo di unità nazionale e dopo i "significativi progressi": "È nell'interesse della sicurezza nazionale e nella lotta all'Isis assicurarci" che i libici "siano in grado di finire il lavoro".

Obama ha sottolineato che gli Stati Uniti stanno lavorando con "loro per assicurarsi che l'Isis non abbia una roccaforte in Libia".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS