Navigation

Libia: Onu, Cnt legittimo rappresentante in assemblea

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2011 - 18:20
(Keystone-ATS)

L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto il Consiglio Nazionale di Transizione della Libia (Cnt) come legittimo rappresentante di Tripoli al Palazzo di Vetro. Il riconoscimento è avvenuto con un voto a maggioranza. Solo alcuni Paesi si sono opposti.

All'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, 114 Paesi hanno chiesto che il Cnt libico fosse il legittimo rappresentante di Tripoli al Palazzo di Vetro. Si sono opposti 17 Paesi, alcuni in Africa (come Repubblica democratica del Congo, Guinea equatoriale), altri in America latina e centrale (Venezuela, Nicaragua e Cuba). Quindici Paesi si sono astenuti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?