Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Libia "il dialogo politico è l'unica via per uscire dalla crisi": è quanto affermato al temine del vertice a Washington tra il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, il segretario di stato Usa, John Kerry, l'alto rappresentante per gli Affari esteri dell'Ue, Federica Mogherini, e il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Hassan Shokry Selim. Nel corso dell'incontro - si legge in una nota diffusa dal palazzo di vetro - è stata quindi espressa "profonda preoccupazione" per la situazione in Libia, ed è stato ribadito il sostegno agli sforzi dell'inviato speciale Onu, Bernardini Leon, nel facilitare tale dialogo politico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS