Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tawadros II, il papa copto, tratta con l'ambasciatore libico in Egitto per la liberazione dei 4 fedeli arrestati ieri a Misurata. Lo riferisce la stampa del Cairo.

Il papa, affermano fonti anonime, potrebbe ottenere lo stop all'assedio da parte dei copti della sede diplomatica libica nella capitale egiziana, in cambio della liberazione dei 4. Venerdì le autorità libiche hanno rilasciato 55 copti accusati di proselitismo e arrestati nelle scorse settimane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS