Navigation

Libia: portavoce Haftar annuncia stop operazioni militari

Khalifa Haftar. KEYSTONE/EPA/YANNIS KOLESIDIS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2020 - 07:29
(Keystone-ATS)

L'autoproclamato esercito nazionale libico ha annunciato la cessazione di tutte le operazioni militari nel Paese. Lo ha dichiarato il suo portavoce Ahmed Al Mismari in conferenza stampa, come riportato da Sky News Arabia.

Mismari ha precisato, in riferimento alle dichiarazioni del generale Khalifa Haftar di "aver accettato un mandato popolare" per gestire la Libia , "che la comunità internazionale adotti sinceramente le scelte del popolo libico".

"Nei prossimi giorni - ha detto ancora Al Mismari - verrà emessa una dichiarazione costituzionale con una nuova road map per la realizzazione dei sogni delle persone". "Il progetto del comando generale dell'esercito è il progetto del popolo libico e della sua sovranità popolare".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.