Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 20 cristiani copti egiziani sono stati rapiti a Sirte, in Libia. Lo riferisce all'Ap un testimone secondo cui uomini armati sono entrati nella notte nel residence dove alloggiavano, cercando stanza per stanza e separando i musulmani dai cristiani. I rapitori li hanno quindi ammanettati e portati via.

Un prete copto, Abu Makar, di Samalout nel sud dell'Egitto, ha confermato il sequestro, aggiungendo che altri sette copti provenienti dalla stessa città erano stati rapiti pochi giorni prima mentre tentavano di fuggire da Sirte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS