Navigation

Libia: reporter, ribelli hanno preso al-Ghazaya

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 luglio 2011 - 16:01
(Keystone-ATS)

I ribelli libici hanno preso il controllo della città di al-Ghazaya, città a sudovest di Tripoli, quasi alla frontiera tunisina: lo ha constatato un reporter dell'agenzia di stampa Afp. Combattimenti accaniti hanno avuto luogo nella parte orientale della città, che gli insorti hanno attaccato intorno alle 8 di stamani (ora locale).

A partire da al-Ghazaya, a una dozzina di chilometri dalla frontiera con la Tunisia, le forze di Muammar Gheddafi avevano intensificato negli ultimi giorni i lanci di razzi Grad su Nalout, centro nelle mani dei ribelli (230 km a ovest della capitale).

Questa regione montuosa è da diversi mesi teatro di combattimenti fra i lealisti e i ribelli, che hanno lanciato una maggiore offensiva all'inizio di luglio per avanzare verso la capitale.

Stamani gli insorti avevano bloccato il versante libico del posto di frontiera di Wazen-Dehiba, in mano alle forze anti-Gheddafi dalla fine di aprile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?