Navigation

Libia:"resisteremo fino alla fine", dice Gheddafi

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2011 - 19:38
(Keystone-ATS)

Torna a parlare il colonnello libico Muammar Gheddafi. "Resisteremo fino alla fine", afferma in un intervento audio, trasmesso in diretta dalla tv di Stato libica e diffuso nella piazza verde di Tripoli, gremita di sostenitori di Gheddafi.

Dopo le accuse di stamani del governo di Tripoli all'Alleanza, Gheddafi ha puntato il dito contro la Nato, affermando: "Voi state uccidendo i bambini innocenti".

Il leader libico Gheddafi ha poi lanciato un ordine ai suoi sostenitori: "marciare su Bengasi".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?