Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze ribelli libiche hanno preso il controllo della città di Sirte, secondo un loro portavoce. Al momento non sono disponibili verifiche indipendenti alla dichiarazione dei ribelli.

La conquista di Sirte, città natale di Muammar Gheddafi, sarebbe una vittoria sia strategica che simbolica per gli insorti contro il regime del Colonnello.

"È confermato che Sirte è caduta nelle mani delle forze per la democrazia", ha reso noto il portavoce dei ribelli Shamsiddin Abdulmolah, affermando che gli insorti non avrebbero trovato molta resistenza da parte dei fedeli al raìs.

Spari di festeggiamento e clacson hanno risuonato nella roccaforte ribelle Bengasi alla notizia della caduta di Sirte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS