Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 30 persone sono rimaste uccise e almeno 12 ferite in scontri tra la tribù dei Tebu e la locale Zwai ieri a Kufra, nella Libia sudorientale. Lo riferisce il Libya Herald.

Secondo il portavoce del consiglio cittadino, Mohammad Khalil, uomini armati a bordo di 20 veicoli hanno tentato di assaltare la città da nord, ma i locali sono riusciti a respingerli distruggendo alcuni dei loro mezzi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS