Navigation

Libia: sito tv regime, Khamis non è stato ucciso

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2011 - 16:52
(Keystone-ATS)

Una televisione del regime libico ha smentito oggi sul suo sito che il figlio di Gheddafi, Khamis, sia stato ucciso. L'annuncio era stato dato ieri dai ribelli.

"Ripetiamo che la notizia della morte di Khamis Gheddafi è una menzogna", si legge sulla pagina Facebook della televisione al-Libya, diretta da un altro figlio del rais, Saif al-Islam.

Oggi da Bengasi il portavoce militare degli insorti Ahmed Omar Bani ha detto che sono ancora in corso verifiche sulle informazioni relative all'uccisione di Khamis e del capo dei servizi segreti di Gheddafi, Abdullah Senussi.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.