Navigation

Libia: testimoni, ribelli conquistano raffineria Zawiya

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2011 - 11:28
(Keystone-ATS)

I ribelli libici hanno conquistato la raffineria di Zawiya, la cittadina che si trova a 50 km a ovest di Tripoli. Lo riferiscono fonti giornalistiche sul posto. Dopo aver perso il controllo sulla cittadina, le forze di Gheddafi si erano asserragliato attorno alla raffineria.

I ribelli hanno anche conquistato Morzuk, seconda città della regione di Fezzan, nel sudovest del Paese, considerata una roccaforte di Muammar Gheddafi e della sua tribù i Gaddafya. Lo annuncia uno dei responsabili dei combattenti ribelli sul posto. Morzuk è un centro nevralgico sulla rotta verso il Niger e il Ciad.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?