Il ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu ha detto oggi che Ankara sta esaminando la proposta libica di supervisionare il cessate il fuoco annunciato oggi dal regime del colonnello Gheddafi, secondo la rete tv turca Ntv.

La Libia ha chiesto alla Turchia, a Malta e alla Cina di inviare degli osservatori per verificare l'applicazione del cessate il fuoco, annunciato dal regime libico dopo l'approvazione da parte del Consiglio di sicurezza dell'Onu di una risoluzione che impone una no-fly zone per proteggere la popolazione civile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.