Navigation

Libia: Ue, nel pomeriggio riunione su possibili sanzioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 febbraio 2011 - 13:33
(Keystone-ATS)

I rappresentanti dei paesi membri dell'Ue si riuniranno questo pomeriggio per fare il punto della situazione in Libia, discutere dell'adozione di nuove misure e sanzioni nei confronti del regime di Gheddafi nonchè di eventuali interventi per agevolare l'evacuazione dei cittadini europei ancora in Libia. Lo ha reso noto un portavoce della Commissione Europea.

Sul tavolo del Cops (il Comitato per la politica e la sicurezza dell'Ue) ci saranno diverse opzioni per fare pressione su Gheddafi affinchè ponga fine alle "inaccettabili violenze" che sta attuando contro la popolazione libica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?