Navigation

Libia: Usa riconoscono Cnt legittimo governo

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 luglio 2011 - 15:26
(Keystone-ATS)

Dopo vari Stati europei, anche gli Stati Uniti hanno riconosciuto oggi formalmente l'opposizione libica (il Consiglio nazionale di transizione) quale legittimo governo del Paese nordafricano. Lo ha annunciato la segretaria di Stato americana Hillary Clinton al Gruppo di contatto a Istanbul.

Il passo diplomatico annunciato dalla Clinton è importante per il Cnt perché potrebbe sbloccare miliardi di dollari di fondi libici congelati. "Finchè un'autorità ad interim non sarà insediata - ha detto la Clinton - gli Stati Uniti riconosceranno il Cnt quale legittima autorità di governo per la Libia e tratteremo con esso su quella base".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?