Violenti scontri sono esplosi a Bengasi tra jihadisti di Ansar al Sharia coordinati con elementi della Shura dei rivoluzionari e i militari.

Secondo le forze armate "7 assalitori sono morti e decine sono rimasti feriti dopo un attacco lanciato dagli estremisti contro una base delle forze speciali ad al Leithy".

Il colonnello Wanis Boukhmada ha affermato che le forze libiche hanno subito un "terribile attacco con alcune perdite", ma hanno respinto gli estremisti. Fonti mediche parlano di "16 militari uccisi".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.