Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Violenti scontri armati sono in corso a Bengasi, in Libia. Lo ha constatato un corrispondente della Afp. Testimoni riferiscono anche di elicotteri militari che sorvolano la città.

Gli scontri sono avvenuti tra gruppi estremisti islamici e forze guidate dall'ex generale Khalifa Haftar che ha lanciato un'operazione per "eliminare" dalla seconda città libica i "gruppi terroristici".

Secondo alcune testimonianze, forze aeree dell'esercito sono entrate a far parte del gruppo di Haftar, vecchio comandante della ribellione che ha rovesciato il regime di Muammar Gheddafi nel 2011, e hanno bombardato una caserma occupata da un gruppo di miliziani islamici.

Haftar è stato protagonista, lo scorso 14 febbraio, di un tentato golpe dai contorni mai chiariti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS