Navigation

Libia:Nato, diminuita attività aerei militari Gheddafi

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 marzo 2011 - 21:36
(Keystone-ATS)

È diminuita, dopo i picchi osservati la scorsa settimana, l'attività sui cieli libici degli aerei militari del colonnello Muammar Gheddafi.

Lo ha sostenuto, in una conferenza stampa telefonica con i giornalisti americani il rappresentante permanente degli Stati Uniti alla Nato Ivo Daalder. "Consideriamo la no-fly zone una possibilità ", ha detto Daalder prima di aggiungere: "Abbiamo visto nel suo insieme un calo dell'attività aerea e dei caccia", dopo il picco "raggiunto la scorsa settimana".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?