Navigation

Libra, ecco il direttore generale

Levey è stato sottosegretario negli Usa. KEYSTONE/AP/GERALD HERBERT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 maggio 2020 - 12:30
(Keystone-ATS)

Stuart Levey, un ex membro dell'amministrazione americana sotto il presidente George W. Bush, è stato scelto per assumere la guida di Libra Association, l'associazione con sede a Ginevra che promuove la criptovaluta di Facebook.

Esperto in terrorismo finanziario e intelligence finanziaria, Levey - 57 anni in giugno - inizierà il suo nuovo incarico di direttore generale in luglio. Agirà da Washington. Finora era responsabile del servizio giuridico della banca HSBC.

La sua maggiore sfida sarà convincere le autorità di regolamentazione e la politica che la valuta digitale non diventerà un paradiso per gli spacciatori e il riciclaggio di denaro. "Una delle cose che intendo fare quando inizierà alla Libra Association è vedere nel dettaglio i piani attuali per la compliance finanziaria penale e per tutti gli altri controlli critici", afferma Levey in un'intervista al Financial Times.

La scelta di Levey è un importante passo in avanti per Libra volto a operare in modo indipendente da Facebook, il cui iniziale coinvolgimento diretto ha preoccupato le banche centrali e le autorità sul potenziale uso di Libra per propositi illeciti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.