Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Liechtenstein e Stati Uniti anno firmato oggi a Vaduz l'accordo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act). Il Principato si vede ormai obbligato a trasmettere i dati degli americani che hanno evaso il fisco nel loro paese. Il parlamento di Vaduz dovrà ancora varare entro l'anno la legge d'applicazione.

Con questo accordo anche le banche del Liechtenstein - che si dicono soddisfatte del passo importante compiuto in quanto rappresenta una sicurezza giuridica verso la clientela Usa - avranno assicurato l'accesso al mercato statunitense. Da parte sua la Svizzera ha già firmato l'accordo, che entrerà in vigore il prossimo 1. luglio.

SDA-ATS