Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La linea ferroviaria tra Lucerna e Zurigo rimarrà interrotta fino alle 17:00 di domani, comunicano le FFS. La perturbazione è dovuta a un deragliamento di tre vagoni merci avvenuto oggi pomeriggio presso la stazione di Ebikon (LU). Nessuno è rimasto ferito. Treni a lunga percorrenza tra le due città saranno deviati via Olten, mentre per il traffico regionale vi sono bus sostitutivi.

Secondo indicazioni fornite da un portavoce delle FFS, due piloni che sostenevano una linea ad alta tensione sono stati fortemente danneggiati durante l'incidente.

Per ragioni di sicurezza, la polizia ha chiuso in parte la stazione di Ebikon. Le persone in viaggio tra Lucerna e Zurigo devono tener conto della maggior durata del viaggio.

La linea ferroviaria Zugo-Arth-Goldau (SZ), interrotta nel pomeriggio a causa di problemi alla linea di contatto, è invece nuovamente percorribile: il guasto è stato riparato, hanno comunicato le Ferrovie federali svizzere (FFS), precisando tuttavia che i viaggiatori devono ancora prevedere ritardi.

SDA-ATS