Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Più treni ad Airolo.

KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI

(sda-ats)

Dal prossimo fine-settimana pasquale le FFS offriranno collegamenti supplementari sulla linea di montagna del San Gottardo. Lo annuncia oggi in una nota il Dipartimento dell'economia del Canton Uri.

L'offerta delle FFS per il "semestre estivo" viene ampliata con un "Gotthard-Weekender" Zurigo-Bellinzona con fermate nel cantone a Flüelen, Erstfeld e Göschenen, indica il comunicato.

Inoltre dal 14 aprile, "su mandato del Canton Uri", il venerdì, il sabato e la domenica partirà alle 6.55 da Göschenen un treno diretto a Bellinzona, Lugano e Milano, con coincidenze da Andermatt e dalla valle della Reuss. "L'Oberland urano ottiene così un'attraente collegamento di primo mattino per escursionisti, ciclisti e gitanti verso la Svizzera meridionale e Milano", scrive il dipartimento cantonale.

Nel canton Uri, come nelle Tre Valli ticinesi, erano state espresse parecchi critiche contro il nuovo orario ferroviario introdotto con l'apertura della galleria di base: i collegamenti interregionali diretti sono stati soppressi obbligando i viaggiatori per Göschen/Andermatt e l'alto Ticino a cambiare treno a Erstfeld (UR).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS