LinkedIn chiude il primo trimestre in rosso. Il social network per professionisti perde 42,4 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 13,3 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno.

I ricavi sono saliti a 637,7 milioni di dollari da 473,2 milioni di dollari.

LinkedIn rivede al ribasso i target per il 2015: l'utile per azione corretto sarà 1,90 dollari, in calo rispetto ai 2,95 dollari previsti in precedenza. I ricavi saranno pari a 2,9 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 2,93-2,95 miliardi stimati in precedenza. la revisione al ribasso fa affondare il titolo in Borsa. LinkedIn arriva a perde il 25%, bruciando 7 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.