Navigation

LLB: confermata forte contrazione utile nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2012 - 10:50
(Keystone-ATS)

La Liechtensteinische Landesbank (LLB) ha confermato la forte contrazione dell'utile subita nel 2011. I conti hanno evidenziato un risultato netto di 15,4 milioni di franchi, contro 108,5 milioni nell'esercizio precedente.

La riduzione è dovuta fra l'altro a una rettifica di valore ammontante a 49 milioni di franchi, rileva la banca controllata a maggioranza dal Principato. I fondi della clientela sono diminuiti a causa dell'andamento dei mercati del 3,4% a 48,1 miliardi di franchi, malgrado l'afflusso netto di 0,6 miliardi.

La LLB ha indicato che anche i costi sono aumentati, in particolare in relazione a una nuova piattaforma informatica.

I proventi delle operazioni su interesse sono progrediti dell'8,3% a 189,8 milioni. Il volume dei prestiti ipotecari ha fatto segnare un incremento del 7,8% a 8,7 miliardi di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?